Nove persone su dieci amano il cioccolato. La decima mente.

giovedì 11 giugno 2009

Muffins alla mela e uvetta

Ne ho fatta un'altra delle mie: ormai sta diventando una tradizione che io prima degli esami cada per le scale. Come per l'esame di Fisiologia 1, anche per quello di Fisiologia 2 ho deciso che fare qualche gradino con il deretano sarebbe stato più divertente. Secondo mia madre attuo meccanismi autolesivi inconsci per evitare l'esame (che psicologa la mia casalinga disperata!!!). Io credo molto più semplicemente di essere tonta. Va beh, almeno stavolta non c'ho lasciato il fondoschiena, solo qualche livido ai gomiti...
Ok, gli ingredienti (che credo vi interessino di più).

Ingredienti per una trentina (il cestino dalla foto) di muffins:

260 gr farina
100 gr uvetta
0,7 dl rum per dolci
1 grossa mela
250 gr burro a temperatura ambiente
250 gr zucchero (a velo o semolato a seconda dei gusti)
5 uova
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito liofilizzato
sale qb



Scaldare il forno ventilato a 180°C.
Mettere a bagno l'uvetta con acqua e rum per insaporirla.
In un'altra ciotola porre burro e montarlo (viene meglio se si usa una frusta elettrica) con lo zucchero e un pizzico di sale. Va montato fino a che non si ottiene una massa bianca e soffice.
Unire al burro la vanillina e le uova intere. Amalgamare bene il tutto.
Aggiungere la farina e amalgamare bene.
Unire l'uvetta strizzata benissimo e la mela tagliata a pezzetti piccoli. Amalgamare bene.
Unire il lievito e amalgamare bene.
Versare in stampini di carta o silicone.
Infornare per circa 20 minuti o fino a doratura. (Meglio fare sempre la prova dello stuzzicadenti)

Ricetta presa da "I jolly de La prova del cuoco".

5 commenti:

Laura ha detto...

Ciao! sto vedendo questi bellissimi muffin e mi sa che mi toccherà farne anch'io...mi è venuta una voglia! Brava!

babi ha detto...

Ciao Laura! Oh mamma mia, stai attenta a non cadere!!! Secondo me comunque non è che sei tonta (ma va là!), è che quando si è in periodo d'esame si ha sempre la testa da un'altra parte (si pensa all'esame 24 ore su 24) e capita di... non vedere bene le scale! Anch'io ho fatto certe cadute che non ti dico!:P
Questi muffins devono essere deliziosi, è da un po' che non ne assaggio uno e adesso mi hai fatto venire una voglia! Ti mando un bacio grandissimo!

Betty ha detto...

ma sai che ho anch'io la ricetta di questi muffins? li ho provati ma a me son venuto un po' schifetti!
me li son mangiata uguale eh, per la serie non si butta via nulla! :D

Patricia ha detto...

Ciao Laura, io ho trascurato il mio blog e i blog amici, lo so. Ma ora sono tornata! Le tue foto sono bellissime! Complimenti!
Comunque se passi di qui (mai si sa, una bella vacanza d'estate, che ne dici?) sei già automaticamente invitata a mangiare brasiliano da me!
Un bacione
Pati

Laura ha detto...

@ betty: la ricetta in origine era di un pulm cake, ma è venuta una cosa ignobile e immangiabile. Allora sono passata ai muffins e ti giuro me li divorano!

@ Pati: l'hai detto! Anzi, meglio ancora, l'hai scritto!