Nove persone su dieci amano il cioccolato. La decima mente.

domenica 13 febbraio 2011

Penne alla scamorza

Ma io, riuscirò mai a fare delle foto decenti? Ok, prometto che prima o poi, mi farò insegnare da qualcuno a fare delle foto quanto meno accettabili.
Intanto vi propongo le penne che cucinerò per San Valentino. Esatto a San Valentino cucino io e il regalo del mio Amorello sarà il sottomettersi a fare da cavia a qualche mio folle esperimento culinario una volta di più!
Queste però sono buone...

Ingredienti per due persone

120 gr di penne
100 gr di scamorza affumicata
passata di pomodoro qb
erba cipollina qb
olio evo
mezza noce di burro
pepe
sale
vino bianco qb
cipolla qb

Cuocete la pasta secondo le indicazioni riportate sulla confezione in abbondante acqua salata.
Nel burro e nell'olio caldi soffriggete la cipolla tritata finemente. Io ho usato un po' di cipolla rossa.
Sfumate un po' di vino bianco.
Versate la passata e salate.
Grattugiate la scamorza. Io l'ho fatta fondere in padella perché al mio Amorello piace di più, ma, secondo me, è meglio aggiunta alla fine prima di servire. Voi fate come preferite.
Unite l'erba cipollina, meglio se fresca, ma io stavolta non ne avevo.
Saltate le penne nel sugo, pepate e, se non l'avete fatto prima aggiungete la scamorza lontano dal fuoco.
Impiattate.

2 commenti:

Federica ha detto...

come sempre una super ricetta!!!!!!buonaaaaaaaaa!baci!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, buonisime queste penne, gustose e filanti come piacciono a noi!
baci baci