Nove persone su dieci amano il cioccolato. La decima mente.

venerdì 17 giugno 2011

Torta alla frutta al profumo di mandorla... totalmente MILK FREE!

Salve a tutti!!!
Ultimamente ho scoperto di essere allergica al latte ed eliminarlo mi ha portato parecchi giovamenti. Mi sto per questo dedicando agli esperimenti con sostituti spesso per me totalmente nuovi.
Inoltre finalmente è tornata la frutta! Non ne potevo più di mangiare sempre mele, pere, ananas e banane.
Ciliegie, meloni, pesche, susine... quanto mi siete mancate!!!!!
Questo è un esperimento ben riuscito!!!

Ingredienti

-> pan di spagna
75 gr farina 00
75 gr fecola di patate
5 uova
150 gr di zucchero semolato
1 bustina vanillina
sale fino qb
-> crema pasticciera
500 ml di latte di riso alla vaniglia
100 gr di zucchero semolato
75 gr di farina 00
qualche goccia di essenza di vaniglia
4 tuorli
-> frutta a piacere
-> una bustina di gelatina per torte
-> latte di mandorla + latte di riso alla vaniglia qb

Per il pan di spagna:
Unire le uova intere con lo zucchero, la vanillina e il sale.
Lavorate il tutto con le fruste elettrice fino a che il composto non "scrive": c'è se sollevate le fruste e le muovete sopra l'impasto, quello che gocciola dalle fruste resta in evidenza. sull'impasto nella ciotola.
Unite farina e fecola setacciate un po' alla volta e mescolando con il leccapentole o marisa dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare il composto.
Versare in una teglia da torte e infornare a 180°C per circa 20-25 minuti.
Per la crema
Far sobbollire il latte di riso con l'essenza di vaniglia per qualche minuto.
Nel frattempo sbattere bene i tuorli con lo zucchero e poi unire la farina setacciata.
Appena il latte si è un po' raffreddato, unirlo al composto di uova-zucchero-farina e rimettere sul fuoco dolce.
Far addensare continuando a mescolare.
Per la gelatina
seguite le indicazioni riportate sulla confezione della marca che utilizzate.

Una volta che il pan di spagna è pronto, tagliarlo a metà longitudinalmente e togliere il coperchio.
Lasciare che perda per qualche minuto l'umidità.
Distribuirvi sopra latte di mandorla con il latte di riso.
Distribuirvi la crema, la frutta che avete scelto e la gelatina.
Godetevela!

6 commenti:

Federica ha detto...

deve essere deliziosa!baci!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, caspita allergica al latte? per noi sarbbe davvero la fine...ma d'altronde di alternative pare ce ne siano...
Bellissima e sicuramente deliziosa questa crostata!
Complimenti per essere riuscita a realizzarla.
baci baci

Laura ha detto...

@ Manuela e Sivlia: sì, è stato un trauma: io praticamente vivevo di latte, ma ero piena di coliche, mal di testa e pruriti contnui che peggioravano ogni giorno di più. Tolto il latte in circa una settimana è sparito tutto!

Mari e Fiorella ha detto...

Mi piace molto questa torta e mi piacciono molto i tuoi amici pelosi....buon w.e.!!!!!!

Micaela ha detto...

troppo buona questa torta, adoro i dolci alla frutta! un bacione e buon weekend!

maria luisa ♥ ha detto...

Si dice che la necessità aguzza l'ingegno......visto che non puoi mangiare il latte ti devi per forza inventare qualcosa e ci riesci benissimo, hai fatto una tortina deliziosa, bravissima e complimenti per il blog...