Nove persone su dieci amano il cioccolato. La decima mente.

lunedì 9 novembre 2009

Polpettone alla De' Medici

Ricetta vista preparare dal mio idolo: Luisanna Messeri!
Si dice fosse la pietanza che Lorenzo il Magnifico facesse preparare per i suoi ospiti più illustri.
Ingredienti
800 gr di macinato di manzo
100 gr di parmigiano reggiano grattugiato
100 gr di prosciutto crudo a cubetti
3 uova
sale
pepe
500 gr di fughi secchi
2 carote
2 coste di sedano
1 spicchio d'aglio tagliato fino
1 cipolla
2 hg di mollica di pane toscano
latte qb
1 bicchiere di vino rosso
pangrattato a coprire
olio extravergine d'oliva
Mettere a bollire dell'acqua. Quando bolle, toglierla dal fuoco e buttarvi i funghi.
Preparare un trito piuttosto grosso (poi va a gusti) con la cipolla, il sedano, le carote e l'aglio. Versarlo in una pentola dai bordi alti in cui è stato versato l'olio extravergine d'oliva e soffriggere.
Mettere la mollica del pane a bagno nel latte.
Condire il macinato con il sale, il pepe, le uova, il formaggio e il prosciutto crudo.
Strillare il pane e metterlo nella carne.
Strizzare i funghi, tagliarli a pezzettoni e buttarli nella carne. Qualora il polpettone vi risultasse troppo morbido, aggiungete del pangrattato.
Mescolare bene tutto e passare il polpettone così ottenuto nel pangrattato.
Togliere le verdure soffritte dalle pentole, mettermi il polpettone e far rosolare bene su tutti i lati.
Aggiungere il vino rosso.
Rimettere le verdure, coprire e far cuocere per un'ora e mezza a fuoco basso avendo cura di girare ogni tanto la carne.
Si può aggiungere un po' dell'acqua dei funghi, ma bisogna fare attenzione a prendere solo quella sopra perché quella più in basso potrebbe contenere un po' di terra che era nei funghi. (Io in ogni caso la filtro con una garza).

2 commenti:

Federica ha detto...

favoloso! molto invitante!

Betty ha detto...

che buono il polpattone... brava brava!