Nove persone su dieci amano il cioccolato. La decima mente.

lunedì 17 maggio 2010

Meringhe!

Ebbene sì, ce l'ho fatta!
Sono dovuta ricorrere al forno di mio moroso: il mio è supertecnologico, va benissimo, ma non funziona se aperto.
La foto per ora è da internet: mi sono dimenticata di farla. Ormai è tardi... La prossima volta che le sforno, faccio fotina e sostituisco. Peccato: erano anche venute belle nonostante fosse la mia seconda volta con la tasca. Assomigliavano molto a quelle della foto!
Ho già in mente un paio di pastrocchi in cui usarle.
Ieri sera intanto a casa mia le hanno sbriciolate sul gelato... Buoooone!

Ingredienti

2 albumi a temperatura ambiente
120 gr di zucchero a velo
un po' di succo di limone filtrato

Montare a neve fermissima gli albumi per un beeeeeeeel po', circa un quarto d'ora.
In questo lasso di tempo aggiungere un po' per volta lo zucchero.
Alla fine aggiungere anche il succo di limone.
Accendere il forno a 90°C, meglio se ventilato.
Dar forma alle meringhe su una placca da forno su cui è stata incollata della carta da forno (basta usare un po' di burro).
Lasciare asciugare, perchè non si tratta di una vera cottura, le meringhe per circa 2 ore.
Lasciarle nel forno per un po' con il forno spento.
Tirarle fuori e disporle su una griglia a raffreddare.
Servire a temperatura ambiente.

4 commenti:

Fiordiciliegio ha detto...

Io con le meringhe mi sono arresa...mai una volta che mi vengano carine!! Buone però... :)

Federica ha detto...

ah bene adesso sò a chi rivolgere il mio ordine di meringhe! FA VO LO SE!!

Le faccio a volte, ma sinceramente quello che mi scoccia è tutto il tempo che mi tengono impegnato il forno!!!

baci!

Micaela ha detto...

io adoro le meringhe!!! le hai provate sul gelato o nello yogurt?

Barbara ha detto...

Ciao bella! Ho letto il tuo messaggio su anobii, notizia bellissima! E magari potremmo anche incontrarci! ^^ Fammi conoscere gli sviluppi, se vuoi. E se hai bisogno di aiuto, chiedi pure, vedrò se posso fare qualcosa. Bacio